L’ABC… Pan di Spagna

pandispagna

Il pan di spagna fa parte dei fondamentali, dovete assolutamente imparare a farlo perchè vi salverà in molte occasioni, vi farà fare un figurone con amici e parenti, vi darà l’ispirazione per innumerevoli preparazioni e decorazioni e inoltre è una base ottima da preparare con uno o due giorni di anticipo . È una delle ricette più importanti ed utilizzate in pasticceria. È anche tra le ricette  più semplici e veloci  da preparare, ma è fondamentale seguire alcuni importanti accorgimenti per ottenere un pan di spagna perfetto, alto, soffice e leggero.

Ingredienti:
75 gr farina 00
75 gr fecola di patate
150 gr zucchero
5 uova medie intere
pizzico di sale
una bustina di vanillina

Procedimento
Prendete le uova e iniziate a dividere i tuorli dagli albumi.
In una ciotola montate gli albumi a neve con un pizzico di sale.
Ricordate: le uova devono essere a temperatura ambiente, altrimenti non monteranno mai! Potete usare una frusta elettrica o, se avete abbastanza potenza nelle braccia, una classica frusta a mano.
In un’altra ciotola, più capiente, amalgamate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. In questo caso, basta con le prove di forza, è meglio usare lo sbattitore elettrico.
Ora, poco alla volta, aggiungete la farina 00 e la fecola di patate, meglio se setacciate. Se non volete utilizzare la fecola potete sostituite con amido di mais o altrimenti solo farina 00. Aggiungete la vanillina, continuate a lavorare il composto almeno per 10 minuti. Ora, abbandonate lo sbattitore elettrico, e unite al composto gli albumi montati a neve, utilizzando un cucchiaio di legno (o di plastica)  mescolando dal basso verso l’alto.
Non esagerate, bastano pochi minuti. Versate il composto nella teglia e infornate.

  • Teglia 25 cm precedentemente imburrata e infarinata
  • Forno preriscaldato 180° per 35/40 minuti,non ventilato
  • Ricordatevi sempre di fare la prova con lo stecchino prima di sfornare

preparatevi a storcere il naso…. La regola dice che
I solidi (farina e zucchero) devono avere lo stesso peso (nel nostro caso 150+150).
Anche le uova andrebbero pesate, la ricetta tradizionale prevede infatti una proporzione perfetta da seguire. Il peso della farina deve essere  2/3 del peso delle uova. Ogni uovo, tuorlo+albume =50 gr, abbiamo usato 250 gr di uova, secondo la proporzione avremmo dovuto usare 166 gr di farina + 166 gr di zucchero (….) Questa proporzione serve per poter preparare un pan di spagna della grandezza di cui si ha  bisogno….  STATE TRANQUILLI mettete via la calcolatrice.
Se volete proprio essere  precisini ecco le dosi per una teglia da 18/20 cm di diametro. Raddoppiate o dimezzate gli ingredienti a seconda delle vostre necessità.

Ingredienti:
50 gr farina 00
50 gr fecola di patate
100 gr zucchero
3 uova medie intere = 150 gr
pizzico di sale
una bustina di vanillina
il procedimento è identico
Cottura 20 minuti 

La caratteristica di questo dolce sta nel risultare molto soffice e spugnoso solo grazie alla presenza di molte uova. Nella ricetta tradizionale, infatti, non è previsto l’uso di alcun lievito.

Ricordo che…
Il pan di spagna per me rappresenta il dolce del compleanno, della laurea, della festa, delle date importanti insomma. Mia madre ha sempre preparato le mie torte partendo dal pan di spagna. Il giorno prima eccolo,  pronto in cucina per essere farcito, l’odore del pan di spagna a casa mia è stato il miglior promemoria di sempre…. Che è domani??!

 

 

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...