Polpettine fritte

Prima che il resto del mondo scoprisse l’usanza dell’aperitivo,  al sud Italia, in attesa del pranzo, si spezzava la fame mangiando  polpettine fritte calde calde… neanche il tempo di alzarle dall’olio che erano già belle che finite!
Madri e nonne hanno cresciuto intere generazioni a polpettine fritte. La domenica a pranzo dai nonni ci sono le polpette: una certezza!

Non voglio certo spiegarvi come fare le polpette, un piatto così famoso e semplice che non ha bisogno di tante parole, ma voglio condividere con voi la ricetta di casa mia e i piccoli trucchi che ho imparato per renderle croccanti ma dal cuore tenero.

Ingredienti:

  • 250 gr carne bovina macinata
  • 250 gr carne suina macinata
  • 3 fette di pane raffermo 130 g
  • 3 cucchiai di Parmigiano reggiano grattugiato 
  • 2 uova medie 
  • Olio di semi di girasole  per friggere
  • Pepe nero macinato qb
  • Pangrattato q.b.
  • sale qb
  • olio extravergine d’oliva qb

prepariamo le polpette_gusciduovo.

Procedimento:
per preparare l’impasto delle polpette bisogna sporcarsi le manine, quindi, via gli anelli, lavatevi le mani e procediamo.
In una ciotola mettete la carne macinata, il parmigiano, sale, pepe, pane grattato. Unite le uova.
Ammorbidite il pane in un bicchiere d’acqua o di latte. Unite il pane strizzato all’impasto. Un giro d’olio extravergine d’oliva.
Gli ingredienti ci sono tutti, ora bisogna amalgamarli.
Pronto l’impasto, pezzettino dopo pezzettino andiamo a creare tante piccole palline. Le potete fare piccolissime per preparare le lasagne o grandi per il sugo.

Ricordo che…
Di questo piatto ne esistono numerose varianti, polpette vegetali di melanzane, di ceci,  oppure di pesce. Fritte, a vapore o cotte al forno, insomma ce n’è per tutti i gusti.
Potete aggiungere all’impasto di questa ricetta prezzemolo tritato e aglio.
Vi consiglio di bagnare spesso le mani nell’acqua per modellare meglio le polpettine, mia nonna le bagnava nel vino aggiungendo così ancora più gusto.
polpettine_gusciduovo

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...