Mustaccioli napoletani

Sono tanti i luoghi comuni sul Sud e soprattutto sui campani. La maggior parte sono appunto stereotipi, esagerazioni di usanze e modi di fare.
Ogni volta che mi capita di sentir parlare in un certo modo della mia terra di origine, generalizzare e enfatizzare sul malcostume e i difetti non nego che un leggero fastidio, simile ad una scossa elettrica, parte dalla punta dell’alluce e arriva fino all’ultima delle doppie punte nascoste nei miei ricci… sì, mi da un tantino noia! Ma, ammettiamolo, su una cosa hanno ragione, al sud si mangia troppo…BENE!
Il fatto è che ce n’è per tutti i gusti, e prima che con il palato noi gustiamo con gli occhi! Certo NON è vero che tutti i giorni facciamo il pranzo di Natale, e che tutti sappiamo suonare il mandolino!
Ma tra pochi giorni è Natale (sorriso a 32 denti) e che fai non lo provi il mustacciolo ricoperto di cioccolato fondente!!!

Ingredienti:

  • 1 kg di farina 00
  • 500 g di zucchero semolato
  • 180g di miele
  • 200 g di confettura di albicocche
  • 50 g di cacao amaro
  • 10 g di ammoniaca per dolci
  • 150 g di acqua
  • 150 g di vino moscato o rum
  • 300 g di mandorle tritate
  • buccia grattugiata di 2 arance
  • cioccolato fondente qb

Procedimento:
disporre la farina a fontana, versate al centro tutti gli ingredienti ed impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Avvolgete l’impasto con la pellicola e mettetelo  in frigo. Deve  riposare almeno 24 ore.
Passato il tempo necessario, stendete il composto sul un piano infarinato, la sgoglia deve essere di 1 cm circa.
Con il coltello ricavate dei rombi e disponeteli nella teglia ricoperta di carta forno.
Infornare in forno già caldo a 180° per circa 15-20 minuti.
Una volta cotti sfornate e fate raffreddare i biscotti.
Intanto preparate la glassa per ricoprirli semplicemente sciogliendo il cioccolato a bagnomaria.
Prendete ora i biscotti e immergeteli uno alla volta nel cioccolato.
Lasciate solidificare mettendoli su carta forno.
Sono pronti!  potete disporli su di un vassoio e portarli sulla vostra tavola di Natale e Buon Feste!

Ricordo che…
il mustacciolo fa Natale! come gli struffoli, il panettone e il pandoro.
L’importante è non esagerare…. e correre, correre tanto, che ne abbiamo di calorie da smaltire!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...