Chiacchiere di Carnevale

E dopo il Natale arriverà il Carnevale!
una delle feste più allegre, colorate e più attese soprattutto dai bambini.
Ricordo ancora la filastrocca:

Carnevale in filastrocca,
con la maschera sulla bocca,
con la maschera sugli occhi,
con le toppe sui ginocchi:
sono le toppe d’Arlecchino,
vestito di carta, poverino.
Pulcinella è grosso e bianco,
e Pierrot fa il saltimbanco.
Pantalon dei Bisognosi
“Colombina,” dice, “mi sposi?”
Gianduia lecca un cioccolatino
e non ne da niente a Meneghino,
mentre Gioppino col suo randello
mena botte a Stenterello.
Per fortuna il dottor Balanzone
gli fa una bella medicazione,
poi lo consola: “È Carnevale,
e ogni scherzo per oggi vale.”
G.Rodari

Buon Carnevale a tutti, che siano Chiacchiere, Cenci o Bugie.

Ingredienti:

  • 400 gr farina 00
  • 80 gr zucchero
  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli
  • 50 gr burro
  • 3 cucchiai di vino bianco secco
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo per decorare

Procedimento:
versate la farina a fontana sul tavolo di legno e in mezzo lavorate lo zucchero con le uova, il burro fuso, il sale e il vino. Incorporate la farina ed impastate energicamente. L’impasto deve riposare 30 minuti in frigo, come per la pasta frolla.
Stendete la sfoglia con il mattarello infarinato, oppure  stendendo un foglio di carta forno sull’impasto.
Tagliate con la rotellina delle strisce di pasta e annodatele.
In una padella capiente, riscaldare olio di semi di girasole, abbondante, fate la prova stecchino  e friggere le chiacchiere.
Pochi minuti, il tempo di dorare entrambi i lati e poggiatele su carta assorbente o carta paglia.
Potete scegliere di passarle tutte in una ciotola con zucchero a velo o disporle su di un vassoio e spolverarle di zucchero.
Chiacchieredicarnevale_gusciduovo-Lc

Ricordo che…
Non bisogna essere per forza bambini per godersi il Carnevale. Un’idea per la maschera?
Che ne dite del cuoco matto? Abbiamo già tutti gli accessori compreso un tocco di follia!

carnevalein maschera_gusciduovo_lc
photo pixabay

 

 

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...