L’ABC… Pasta Frolla al Cacao

Quando si parla di cacao, pensiamo subito ai dolci, primo fra tutti al cioccolato!
Ringraziamo ogni giorno gli antichi popoli Incas che lo conoscevano e ne facevano uso; siamo grati ai Maya che furono i primi a coltivarlo e l’Europa deve tutto a Cristoforo Colombo che lo scoprì e ne portò in Spagna i primi semi.

La polvere di cacao è un ingrediente fondamentale della pasticceria. Utilizzata per aromatizzare torte, crostate, biscotti, gelati e creme. Tra le tante ricette  quella che uso più spesso è la Pasta Frolla al Cacao.
Molto versatile, ottima alternativa alla frolla classica e molto semplice da realizzare.

  • 300 gr farina
  • 50 gr cacao
  • 150 gr burro
  • 120 gr zucchero
  • 3 tuorli
biscottiCacao_gusciduovo_lc
photo pixabay

Procedimento:
Procedete come per la pasta frolla classica. Burro freddo di frigo, evitare una lunga lavorazione. Avvolgete l’impasto ottenuto nella pellicola, mettetelo in frigorifero per almeno mezz’ora.
L’unica differenza sta nel setacciare insieme la farina e il cacao.
Tantissime le ricette che potrete preparare con questo impasto. Dalle crostate ai biscottini, avete l’imbarazzo della scelta.

Ricordo che…
Il cacao è un ottimo stimolante del metabolismo, è vasodilatatore e diuretico. 
Oltre che nei dolci lo potete aggiungere al latte, o cimentarvi nella realizzazione di digestivi e liquori. Ma il cacao, che di per se non è dolce, può essere usato anche   per la preparazione di piatti salati ad esempio per salse da servire con pollo, tacchino e maiale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...