Quiche Pollo e Piselli

Una ricetta velocissima e salva-cibo.
Perfetta per la cena del venerdì.

Jpeg
quiche salva-cibo

L’altro giorno ho voluto provare a cucinare un polo arrosto alla maniera classica americana.
Cercavo proprio l’effetto scenico da cartoons di Tom e Jerry al cenone di Natale, volevo servire questo pollo in un bel piatto da portata contornato da patate, piselli e carote.
Un pollo così grande che i cosciotti sembravano quelli di Fred Flintstone.
Sì, l’ho trovato… sei chili di pollo, sei ore di cottura, dodici diversi contorni.
Peccato che a mangiare si era in quattro!
Buonissimo ma decisamente eccessivo!

Mi sono ritrovata con avanzi di buonissimo pollo da dover riutilizzare.
In frigo avevo una sfoglia e i contorni avanzati… ecco come nasce questa squisita Quiche Pollo e Piselli.
Vi assicuro una bontà.

Ingredienti:

  • Petto di pollo (arrosto) 400 gr
  • Piselli 200 gr
  • Carote 100 gr
  • 1 cipolla
  • Besciamella 200 ml
  • Parmigiano 50 gr
  • Sale qb
  • Pepe qb
  • Olio EVO qb

Procedimento:
Odio gli sprechi, non credo sia giusto ed etico buttare via del buon cibo.
Con un po’ di fantasia e creatività si possono creare ottimi piatti utilizzando esclusivamente avanzi.
Questa che vi propongo è un’idea davvero facilissima e velocissima.
Basta avere in frigo una sfoglia, di quelle già pronte, io ne tengo sempre una come scorta, mi torna utile sia per creare piatti di riciclo, che per sperimentare nuove ricette anche dolci.
Ecco come preparare questa ottima quiche.

Prendete la sfoglia e disponetela in una teglia, non vi occorre mettere altra carta forno, basterà quella già inclusa nella confezione. Non togliete la sfoglia  dal frigo con troppo anticipo, la pasta sfoglia, contenendo burro, deve essere lavorata ben fredda.

Bucherellate la sfoglia con una forchetta.  Tagliate il petto di pollo a pezzetti. Disponetelo sulla sfoglia. Condite con sale, pepe, olio e una manciata di parmigiano. Unite anche i piselli e le carote, fatti cuocere precedentemente in padella con una cipolla a fette.
Preparate la besciamella secondo la ricetta  classica [→] oppure preparate una crema al latte con:

  • 3 cucchiai di farina
  • 200 ml di latte
  • Olio qb
  • Sale qb
  • Noce moscata qb

Fate prima riscaldare il latte e poi, uno alla volta, sciogliete i cucchiai di farina.

Versate la crema, che vada a coprire tutti gli ingredienti.
Ancora una manciata di parmigiano.
Infornate a 180° per 40 minuti. Forno riscaldato.

Jpeg
cuocere a 180° per 40 minuti
Jpeg
tagliare a fette e servire

Ricordo che….

Io ho utilizzato il pollo, ma si può realizzare una quiche con qualsiasi avanzo.
Potete mangiarla subito, ma ottima anche tiepida, come rustico. Una buona idea anche per un aperitivo, o un buffet freddo.
Accompagnate questo piatto con una bella insalata mista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...