Frolla senza Uova

Oggi vi propongo una pasta frolla alternativa, ottima come quella tradizionale per preparare crostate farcite e golosi biscotti.
Dedicata a tutti quelli che hanno un’intolleranza alle uova o semplicemente vogliono diminuire l’apporto di questo ingrediente… che nei giorni di Pasqua, diciamocelo, ha spopolato in tutte le preparazioni.

frollaSenzaUova_gusciduovo

Il colmo per un blog che si chiama Gusciduovo? Proporre una frolla senza uova!

egg-Free_gusciduovo

Questa è una frolla velocissima da preparare, molto usata anche dai pasticceri. Essendo una preparazione senza uova, può essere conservata in frigo, cruda, anche per quattro, cinque giorni.

Una preparazione facile, facile, basta contare fino a tre…
1… una parte di zucchero, 2…. due parti di burro, 3… tre parti di farina.

Ingredienti:

  • 150 gr di farina 00
  • 150 gr di fecola di patate
  • 200 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • Scorza di limone grattugiata
  • ½ bustina di lievito vanigliato
  • Pizzico di sale

Potete aromatizzare con:

  • vaniglia
  • scorza di limone
  • scorza di arancia
  • cannella

Procedimento

Per preparare l’impasto a mano: in una terrina lavorare il burro, freddo di frigo, con lo zucchero e la buccia di limone grattugiata (o altri aromi).
Versare la farina e la fecola a fontana, ben mescolate, sul tavolo da lavoro.

Aggiungere il burro freddo, lavorando e impastando con cura.
L’impasto non  legherà subito, per l’assenza delle uova, ma con un po’ di pazienza otterrete un impasto omogeneo.

Formate un panetto e tenetelo in frigo per 30 minuti prima di procedere.

Per preparare l’impasto con robot da cucina: versate la farina, la fecola, lo zucchero e gli aromi tutti insieme nella ciotola, avviare la lama, utilizzate quella a foglia, fate lavorare fino a ottenere un impasto omogeneo e compatto.

yogurt_lamponi_crema_gusciduovo.jpg

Pronta la frolla è ora di preparare una bella crostata.

Io scelgo… Yogurt, Lamponi e Menta!

raspberries-gusciduovo.jpg

Prendete una teglia, imburratela, stendete la frolla con il mattarello. Arrotolatela su di esso e disponetela sulla teglia.
Se volete semplificare questo passaggio, stendete la frolla sulla carta forno. Prendete la frolla stesa con tutta la carta e disponetela nella teglia, tagliate gli eccessi di frolla con la rotellina ed eliminate anche la carta in esubero.

Disponete un peso sulla pasta, andranno benissimo i ceci secchi su di un foglio di carta forno, in pasticceria si usano delle palline di ceramica. Infornare la base della crostata, forno preriscaldato per 25/30 minuti a 180°.

Per la farcitura:

  • 500 ml di yogurt magro bianco
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 200 gr di lamponi freschi
  • Succo di 1 limone
  • Foglioline di menta per decorare.

In una terrina mettete lo yogurt e lo zucchero. Se scegliete uno yogurt zuccherato evitate di aggiungere la parte di zucchero a velo. Unite il succo di limone allo yogurt e mescolare, in questo modo realizzerete una veloce panna acida. Per velocizzare ulteriormente la ricetta potete sostituire lo yogurt magro con dello yogurt greco che ha una consistenza più compatta.

Cotta la base della nostra crostata, lasciamola raffreddare prima di farcirla.

Se avete deciso di utilizzare la panna acida (yogurt+zucchero+limone) farcite la pasta frolla con il composto. Rimettete in forno la crostata per 7/8 minuti lasciando la porta leggermente aperta. Questo servirà a rendere più compatto il composto.. come si fa per la cheesecake.

Se utilizzate lo yogurt greco potete farcire la frolla e decorare subito con lamponi freschi e foglioline di menta.

La vostra Crostata Yogurt, Lamponi e Menta, fresca, leggera e senza uova è pronta, ultimate con una spolverata di zucchero a velo e gustatevi questa delizia.

La crostata va conservata in frigo.

dough-529948_1920.jpg

 Ricordo che…
Con questo impasto potete realizzare anche deliziosi biscotti da consumare semplicemente spolverati con zucchero a velo o farciti con confettura o miele.
La cottura sarà molto più veloce, sempre forno pre-riscldato a 180° per 10/15minuti

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...