Panini all’Olio Farciti

Adorate l’odore del pane appena sfornato?  Non sapete resistere alla morbidezza dei panini all’olio? Ecco la ricetta per voi…

paninialloliofarciti_4_gusciduovo.jpg

Come realizzare in casa deliziosi panini all’olio farciti… piccoli, morbidi e ben dorati dal profumo irresistibile.
Un’idea gustosa per una merenda salata.

Ingredienti:

  • 250 gr di farina manitoba
  • 250 gr di farina 00
  • 250 ml di latte tiepido
  • 25 gr di lievito di birra
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 uovo
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 tuorlo x spennellare
  • 200 gr di prosciutto cotto a dadini
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • pepe qb

Procedimento

Fate sciogliere il lievito in mezzo bicchiere di latte, aggiungendo lo zucchero per attivare la lievitazione. Setacciate le farine  e versatele all’interno della ciotola della planetaria. Unite il lievito completamente sciolto e iniziate a mescolare prima con un cucchiaio di legno poi con la frusta della planetaria.

Lavorate l’impasto almeno per una decina di minuti e aggiungete l’uovo intero e il restante latte. Continuando a lavorare l’impasto aggiungete l’olio e il sale. Il sale, meglio se sciolto in un po’ d’acqua o latte.  Continuate a lavorare l’impasto fino a ottenere un panetto  omogeneo e liscio. Vi accorgerete che l’impasto è pronto perché si staccherà dalle pareti della ciotola andando a formare una palla (circa 20 minuti).
L’impasto ottenuto deve lievitare, in un posto caldo e lontano da sbalzi di temperatura, per circa due ore. Potete lasciarlo all’interno della ciotola che avete utilizzato finora o, se troppo piccola, trasferite in una più grande, sempre coprendo perfettamente il contenitore con la pellicola trasparente. L’impasto deve almeno raddoppiare di volume.
Se avete comprato il prosciutto cotto a fetta spessa tagliatelo a dadini.

paninialloliofarciti_6_gusciduovo.jpg

Trascorse le due ore (prima lievitazione) prendete l’impasto e stendetelo con le mani, o aiutandovi con il mattarello, sul piano di legno. Al centro versate il prosciutto cotto, pepe, parmigiano grattugiato e impastate nuovamente il tutto per amalgamare la farcitura dei nostri panini. Potete lavorare l’impasto a mano, non è necessario riutilizzare l’impastatrice. Incorporato perfettamente il prosciutto andate a formare delle piccole palline da 50 gr l’una e disponetele su un piano infarinato. Coprite tutto (30/35 pz circa) con un canovaccio e lasciate lievitare un’altra ora (seconda lievitazione).

Ci siamo…. è ora di infornare! Disponete le palline su di una teglia foderata con carta da forno, distanziate almeno mezzo cm tra di loro, perché i panini in cottura cresceranno ancora,  spennellate con uovo sbattuto e infornate a 180°, forno statico preriscaldato, cuocere per 20 minuti circa.


Profumati panini farciti, morbidi e dorati pronti per essere divorati!

Ricordo che
I panini all’olio farciti sono deliziosi e pratici per merende salate, aperitivi e buffet.
Si possono mangiare sia caldi che freddi. Rimangono morbidi e fragranti a lungo.
Potete farcirli con gli ingredienti che più vi piacciono. Io ho scelto il prosciutto cotto, ma ottimi anche con lo speck, mortadella o salame, oppure fatene una versione vegetariana con olive verdi e capperi. Spettacolari farciti con le noci. Provate! 

#gusciduovo  aspetto i vostri scatti se provate la ricetta 😉

Annunci

2 Comments Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...