Crêpes dolci: crema pinguì, lamponi e fragole

Chi mi segue sui social ha visto che questo fine settimana mi sono divertita a preparare le crêpes in tutte le varianti, dolci e salate, a fagotto o piegata e come promesso ecco la ricetta delle golosissime crêpes dolci con crema pinguì, lamponi e fragole

crepes_pingui_lamponi_fragole_18_gusciduovo.jpg

Una ricetta davvero molto golosa, molto amata dai bambini, ma ancora di più dai grandi. Le crêpes, soprattutto quando sono ripiene di nutella, piacciono proprio a tutti!
Ideali per merenda, ma buone anche per la prima colazione, un carico di energia per affrontare la giornata. Ma io le consiglio anche come dessert.

Ingredienti:

impasto per  6 crêpes

  • 40 gr di burro
  • 200 gr di farina 00
  • 250 ml di latte
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale 

Farcitura

  • 200 gr di nutella oppure crema alla nocciola
  • 100 ml di panna
  • 100 gr di cioccolato bianco
  • Lamponi e fragole fresche
  • Zucchero a velo
  • Panna montata
  • Cannella in polvere

crepes_pingui_lamponi_fragole_19_gusciduovo.jpg

 

Procedimento

Per l’impasto delle crêpes vi rimando al link [⇒] della ricetta base.

In sintesi:

  • sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare
  • sbattere le uova con un pizzico di sale
  • aggiungere il latte e la farina setacciata
  • mescolare fino ad ottenere una pastella
  • aggiungere il burro.

Vi consiglio, per avere delle crêpes perfette, di lasciare riposare l’impasto una mezz’ora prima di aggiungere il burro fuso.

Se avete la piastra per crêpes perfetto, altrimenti andrà benissimo anche una padella antiaderente. Fatela riscaldare, ungerla con del burro, toglierla dal fuoco e versare un mestolo (Padella 22 cm) di impasto al centro. Ora fate roteare il polso per stendere omogeneamente l’impasto e creare una crêpes sottile. Mettere sul fuoco e attendere 1 minuto, vedrete che la crêpe si staccherà da sola, i bordi inizieranno ad alzarsi e a questo punto potete girare, lasciare cuocere l’altro lato e mettere da parte. Continuare il procedimento con il resto dell’impasto.

Prepariamo la crema pinguì.

La mia crema si ispira, più che alla famosa merendina, al gusto di gelato che troviamo nelle gelaterie artigianali.

Iniziamo mettendo in un pentolino la panna liquida, aggiungiamo il cioccolato bianco a pezzetti e lasciamo sciogliere.
Prendiamo la golosissima crema di nocciola… nutella a cucchiaiate…e aggiungiamola al cioccolato e alla panna. Amalgamiamo con una frusta e voilà… la crema è pronta.

Ora possiamo farcire le nostre crêpes. Stendiamo uno strato generoso di crema, tagliamo i lamponi e le fragole a tocchetti e aggiungiamoli alla crema. Chiudiamo la crêpe a metà e spolveriamo con zucchero a velo, aggiungiamo lamponi e fragole intere, un ciuffetto di panna montata arricchito da una spolverata di cannella.

Golosità allo stato puro!

Ricordo che…
Una ricetta che richiede davvero poco tempo, e per questo ideale da preparare quando abbiamo fretta, o quando arrivano amici senza preavviso. Il classico dessert dell’ultimo minuto, si prepara con pochi ingredienti che abbiamo sempre in dispensa.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...